China calisaia

Codice prodotto 447
Categoria Spezie
Marca Marca predefinita
Disponibilità si
Disponibilità altri pezzi previo ordine no

Segnala ad un amico

Altre domande ?

La Cinchona calisaya, o China calisaia, è una pianta arborea del genere Cinchona, diffuso in origine nelle Ande e noto per l'utilizzo in farmacopea degli alcaloidi presenti nella corteccia. Quella della C. calisaya era nota come corteccia peruviana e veniva utilizzata fino ai primi decenni del Novecento per l'estrazione del chinino, sostanza utilizzata nella prevenzione della malaria.

China: proprietà eupeptiche, antimalariche ed aperitive
La sua importanza sta nel fatto che il fitocomplesso e i princìpi attivi che lo caratterizzano, cioè gli alcaloidi, hanno un sapore estremamente amaro. Questa caratteristica organolettica della china, fa sì che essa sia annoverabile tra le droghe AD AMARI, che vantano proprietà spiccatamente eupeptiche. L'aggettivo eupeptico sta ad indicare che la droga ha proprietà benefiche, salutistiche, o meglio ancora normalizzanti sulle attività digestive; una droga eupeptica, quindi, agisce su tutto l'apparato e la funzionalità digerente (in particolare cavità gastrica, fegato, cistifellea e pancreas).

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.